X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 28 luglio 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

IVA per cassa anticipata al 1° dicembre 2012

Lo dispone il DM attuativo della disciplina, pronto per la pubblicazione dopo la firma del Ministro

/ Marco PEIROLO

Martedì, 16 ottobre 2012

x
STAMPA

download PDF download PDF

Anticipata alle operazioni effettuate a decorrere dal 1° dicembre 2012 l’applicazione della nuova disciplina dell’IVA per cassa. Da tale data, anziché dal 1° gennaio 2013, sarà pertanto abrogato l’attuale regime, di cui all’art. 7 del DL n. 185/2008. Come si ricorderà, nei giorni scorsi era stata ventilata l’applicazione del nuovo regime a partire dal 2013, decorrenza poi modificata, pare, per ragioni di corretta allocazione della copertura finanziaria.

Rispetto al cedente/prestatore, lo schema di decreto, in attesa della pubblicazione, dopo la firma del Ministro, conferma che il principio di cassa caratterizza non solo il versamento dell’imposta a debito, dovuta sulle operazioni attive, ma anche l’esercizio della detrazione dell’imposta ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU