X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 21 gennaio 2022 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Pronte le modalità di aggiornamento del catasto per le variazioni colturali

Le ha istituite un provvedimento dell’Agenzia del Territorio, per aggiornare la banca dati catastale in base alle dichiarazioni relative all’uso del suolo

/ Antonio PICCOLO

Giovedì, 18 ottobre 2012

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’Agenzia del Territorio ha pubblicato ieri il provvedimento 16 ottobre 2012, che definisce le modalità operative per l’aggiornamento della banca dati catastale sulla base delle dichiarazioni relative all’uso del suolo. Tale provvedimento sostituisce quello del 29 dicembre 2006 e si colloca nell’ambito delle dichiarazioni per i contributi agricoli, come previsto dall’art. 2, commi 33 e 35, del DL n. 262/2006 e dall’art. 6, commi 3 e 4, del DL n. 16/2012.

In particolare, l’art. 6, comma 3 ha stabilito che, per semplificare gli adempimenti a carico dei cittadini, le dichiarazioni relative all’uso del suolo, utili per l’aggiornamento del catasto, sono rese dai soggetti interessati con le modalità fissate con provvedimento dell’Agenzia ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU