X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 21 gennaio 2022 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Oltre 4 milioni di famiglie a rischio redditometro

Nella conferenza stampa di presentazione del Redditest, il Direttore Befera ha annunciato che il nuovo strumento sarà disponibile a gennaio

/ Savino GALLO

Mercoledì, 21 novembre 2012

x
STAMPA

download PDF download PDF

ROMA – Oltre 4,3 milioni di famiglie (circa il 20% del totale) dichiara un reddito non congruo con le spese sostenute durante l’anno. Il dato, fornito da Attilio Befera, Direttore dell’Agenzia delle Entrate, scaturisce dall’utilizzo del nuovo redditometro, strumento di accertamento sintetico che sarà a disposizione dell’Agenzia “a partire dal gennaio 2013”, ma che, intanto, è stato già utilizzato dal Fisco in una simulazione applicata all’intera platea delle famiglie italiane.

Dei circa 4,3 milioni di nuclei familiari a rischio evasione, “oltre 1 milione dichiara redditi quasi vicini allo zero, pur spendendo molto di più”. Sono proprio loro i principali destinatari del Redditest, strumento di auto-diagnosi che consentirà ai contribuenti di ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU