X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 28 settembre 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Verso la proroga di UNICO anche per i contribuenti minimi

Allo studio un’interpretazione estensiva che consenta di far slittare anche per tali soggetti il versamento in scadenza il 17 giugno

/ REDAZIONE

Giovedì, 13 giugno 2013

x
STAMPA

download PDF download PDF

Ore decisive per la proroga dei termini di versamento del 17 giugno anche per i soggetti che aderiscono al regime dei “nuovi minimi”, come modificato dal DL 6 luglio 2011 n. 98, e per i quali il 2012 costituisce il primo anno di applicazione.
Come evidenziato nei giorni scorsi, infatti, è prossimo alla pubblicazione il DPCM preannunciato nella risposta all’interrogazione parlamentare n. 5-00189, che dispone lo slittamento dei versamenti derivanti dalle dichiarazioni UNICO e IRAP 2013, a favore dei contribuenti soggetti agli studi di settore (si veda “Proroga dei versamenti di UNICO per gli studi di settore, manca solo la firma” dell’11 giugno).

Il contenuto del DPCM, che ricalca quanto disposto con riferimento al 2010, interessa i contribuenti tenuti ai versamenti ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU