Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 5 febbraio 2023

FISCO

Dal 1° gennaio 2015, cancellazione delle ipoteche on line con nuove regole

Con un provvedimento di ieri, l’Agenzia ha approvato le specifiche tecniche che aggiornano le modalità di trasmissione telematica delle comunicazioni

/ REDAZIONE

Mercoledì, 30 luglio 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con il provvedimento direttoriale n. 100649 di ieri, 29 luglio, l’Agenzia delle Entrate ha approvato le specifiche tecniche, da utilizzare a decorrere dal 1° gennaio 2015, relative alla forma e alla trasmissione telematica delle comunicazioni inerenti al procedimento di cancellazione delle ipoteche di cui agli artt. 40-bis e 161 del DLgs. 385/93 (Testo Unico delle leggi in materia bancaria e creditizia).

Si ricorda che l’appena citato art. 40-bis disciplina il procedimento semplificato di cancellazione delle ipoteche iscritte a garanzia di mutui stipulati o accollati a seguito di frazionamento, anche ai sensi del DLgs. 122/2005, ancorché annotate su titoli cambiari. Le suddette disposizioni si applicano ai mutui e ai finanziamenti, anche non fondiari, concessi da banche e intermediari ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU