X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 27 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Alla Consulta la cessione di energia rinnovabile produttiva di reddito agrario

Sollevata la questione di legittimità delle Finanziarie 2006 e 2007, nelle parti in cui non hanno fissato limiti oltre i quali l’attività diventa industriale

/ Antonio PICCOLO

Martedì, 28 ottobre 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

Sul regime fiscale della produzione e cessione di energia elettrica da fonti rinnovabili agroforestali effettuata dagli imprenditori agricoli e, in particolare, sulla qualificazione come attività connessa a quella agricola e produttiva di reddito agrario, si pronuncerà la Corte Costituzionale.

Infatti, con due ordinanze gemelle, pubblicate nella G.U. n. 44/2014, la prima sezione della C.T. Prov. di Agrigento si è rivolta alla Consulta in merito all’assenza dei limiti qualitativi e quantitativi, con riferimento agli anni 2010 e 2011, oltre i quali l’attività da “agricola” potrebbe diventare “industriale”, generando quindi non più un reddito agrario, bensì un reddito d’impresa sottoposto a tassazione ordinaria.

I giudici remittenti, appoggiando la tesi ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU