X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 28 settembre 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Auto in fringe benefit fuori dalla carta di circolazione

Ai fini del computo dei 30 giorni, occorre considerare i giorni naturali e consecutivi

/ Pamela ALBERTI

Mercoledì, 29 ottobre 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

Chiarimenti last minute per l’obbligo di annotazione degli utilizzatori abituali in carta di circolazione ex art. 94 comma 4-bis del DLgs. n. 285/92.
A pochi giorni dalla scadenza del 3 novembre prevista in relazione all’obbligo di effettuare l’annotazione sulla carta di circolazione e nell’Archivio Nazionale dei veicoli nel caso in cui un soggetto diverso dall’intestatario disponga di un veicolo per un periodo di tempo superiore a 30 giorni, il Ministero Infrastrutture e Trasporti, con circolare n.  23743/2014, ha fornito alcuni chiarimenti con riferimento ai veicoli aziendali, limitando significativamente l’ambito applicativo dell’obbligo in commento.

In relazione al computo del periodo di 30 giorni rilevante ai fini dell’utilizzo “abituale”, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU