Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 5 dicembre 2022 - Aggiornato alle 6.00

CONTABILITÀ

Sanzioni «pesanti» se i dati nel Registro revisori non sono aggiornati

Le FAQ del Ministero confermano che, in caso di omessa o ritardata trasmissione, si applicano le sanzioni previste dall’art. 24 del DLgs. 39/2010

/ Silvia LATORRACA

Mercoledì, 29 ottobre 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

Come fatto di recente in relazione al tirocinio per l’abilitazione all’esercizio della revisione legale (si veda “Nuove FAQ per i tirocinanti revisori” dell’8 ottobre 2014), il MEF ha aggiornato le risposte ad alcune delle domande maggiormente frequenti (Frequently Asked Questions, FAQ) in tema di revisione dei conti, con particolare riferimento alla gestione dell’Area del portale riservata agli iscritti al Registro dei revisori legali.

In linea generale, attraverso le risposte (pubblicate sul sito www.revisionelegale.mef.gov.it), il Ministero non ha fornito nuovi chiarimenti; nella maggior parte dei casi, infatti, sono state riproposte, in modo ordinato, informazioni già note, perché derivanti da disposizioni normative (vedi il DLgs. 39/2010 e i relativi

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU