X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 25 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Società «di comodo» con quattro periodi in perdita e uno inferiore al minimo

È uno dei nuovi presupposti previsti dalla seconda versione del DLgs. sulle semplificazioni fiscali, che operano dal periodo d’imposta 2014

/ Luisa CORSO

Mercoledì, 5 novembre 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con l’approvazione definitiva del DLgs. sulle semplificazioni fiscali da parte del Consiglio dei Ministri dello scorso 30 ottobre e ora in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, viene confermato quanto previsto nella seconda versione del provvedimento, approvata il 19 settembre, in tema di società in perdita sistematica, ovvero l’ampliamento, da tre a cinque periodi di imposta, dell’arco temporale di osservazione per l’applicazione della disciplina di cui all’art. 2 commi 36-decies e ss. del DL 138/2011.

Per effetto di tali modifiche, la qualifica di società in perdita sistematica è ricollegata al riscontro di uno dei seguenti presupposti alternativi:
- la società risulta in perdita fiscale per cinque (anziché tre) periodi d’imposta consecutivi; ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU