X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 15 dicembre 2018 - Aggiornato alle 6.00

Economia & Società

Le assicurazioni unit linked sono funzionali alla ricerca di rendimenti

La Fondazione nazionale commercialisti si sofferma sugli strumenti di protezione del patrimonio

/ Cecilia PASQUALE

Lunedì, 6 agosto 2018

Con il documento di luglio 2018, la Fondazione nazionale commercialisti individua alcuni strumenti, definiti di “Wealth Planning”, per la pianificazione e protezione del patrimonio. Gli istituti suggeriti dai commercialisti sono finalizzati, da un lato, alla conservazione della ricchezza, dall’altro alla gestione del passaggio generazionale dei patrimoni (personali e aziendali) nel modo più redditizio e meno rischioso possibile.

Tra gli strumenti esaminati (che comprendono l’intestazione fiduciaria, il patto di famiglia, il fondo patrimoniale, gli atti di destinazione di cui all’art. 2645-ter c.c., la soluzione societaria e il trust), i prodotti assicurativi assumono primario rilievo per il recente dibattito interpretativo a riguardo. Il tema, in particolare, è ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU