ACCEDI
Giovedì, 13 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Tutto pronto per lo sport bonus

L’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per consentire l’utilizzo in compensazione del credito d’imposta

/ REDAZIONE

Mercoledì, 19 settembre 2018

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’Agenzia delle Entrate ha istituito ieri, con la risoluzione n. 65, il codice tributo “6892” che consente l’uso in compensazione dello sport bonus. Il credito d’imposta è utilizzabile da oggi.

Si ricorda che l’art. 1 comma 364 della L. 205/2017 riconosce alle imprese un credito d’imposta per le erogazioni liberali in denaro effettuate nel 2018 fino a 40.000 euro per interventi di restauro o ristrutturazione di impianti sportivi pubblici, anche se in regime di concessione amministrativa. Ne possono beneficiare tutte le imprese, esercitate in forma individuale o collettiva, nonché le stabili organizzazioni nel territorio dello Stato di imprese non residenti.

Lo sport bonus è riconosciuto nella misura del 50% delle suddette erogazioni liberali e nel ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU