X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 22 ottobre 2018 - Aggiornato alle 6.00

Iniziative di Categoria

Il 5 ottobre a Pesaro convegno sul futuro della professione

/ REDAZIONE

Giovedì, 4 ottobre 2018

“La professione del commercialista è al centro di importanti trasformazioni e anche per questo è di fondamentale importanza valorizzare al meglio le competenze per una crescita, in termini di conoscenze e professionalità, che permetta di stare al passo con i mutamenti attuali e del futuro”. Con queste parole Marco Cuchel, Presidente dell’Associazione nazionale commercialisti, presenta il convegno nazionale dell’ANC dal titolo “Commercialista: una professione da valorizzare a partire dalle competenze dell’esperto contabile – opportunità e welfare”, in programma domani, venerdì 5 ottobre, a Pesaro (Hotel Mercure, viale Trieste 281).

“Nei prossimi anni – aggiunge Maria Vittoria Tonelli, Presidente della sezione ANC di Pesaro e Urbino, che ha collaborato all’organizzazione dell’evento – la professione del commercialista subirà un cambiamento che andrà affrontato con competenze, serietà e professionalità: per questo motivo è importante coinvolgere i giovani professionisti, che rappresentano il nostro futuro. Si punti sui giovani e sulla loro specializzazione”.

In questa fase di cambiamento, sarà importante, secondo il sindacato di categoria, tutelare anche la parte più debole, almeno numericamente, della professione: “Con l’appuntamento di Pesaro – ha sottolineato Cuchel – è nostra intenzione fare un po’ il punto sulla figura dell’esperto contabile, rispetto alla quale la nostra associazione da tempo è impegnata nel far conoscere opportunità e competenze professionali”.

Il tema sarà al centro della seconda tavola rotonda prevista per la giornata. Nella prima, invece, si parlerà più in generale della valorizzazione del ruolo del commercialista. Interverranno, tra gli altri, Luigi Pagliuca, Presidente della Cassa ragionieri, Paolo Balestrieri, Presidente dell’Odcec di Pesaro-Urbino, Davide Di Russo, Vicepresidente del CNDCEC, Giorgio Luchetta, Consigliere nazionale dei commercialisti con delega alla deontologia, Gaetano Stella, Presidente di Confprofessioni, e Alberto Ribolla, componente Commissione Bilancio della Camera.

TORNA SU