X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 16 dicembre 2018

Fisco

Non elusiva la scissione asimmetrica di patrimonio netto negativo

Nel caso esaminato dalle Entrate la beneficiaria ha forma giuridica diversa dalla scissa e il patrimonio scisso risulta negativo sul piano contabile

/ Enrico ZANETTI

Venerdì, 7 dicembre 2018

Una scissione parziale asimmetrica di una società Alfa a favore di beneficiaria preesistente Beta, avente forma giuridica diversa da quella della scissa, alla quale beneficiaria viene assegnata una parte del patrimonio della scissa rappresentata da terreni e fabbricati (presso i quali la società beneficiaria svolge la propria attività di impresa in forza di appositi contratti di locazione) e da debiti di finanziamento, il cui valore risulta nel complesso negativo sul piano contabile, ma positivo in termini di valore effettivo, non integra un disegno abusivo ai sensi dell’art. 10-bis della L. 212/2000.

La risposta a interpello n. 101 pubblicata ieri, resa dalla Direzione centrale Piccole e medie imprese dell’Agenzia delle Entrate, conferma una volta di più la natura non elusiva delle

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU