X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 26 marzo 2019 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Servizio immobiliare se è fornito solo lo stand

/ Francesco D'ALFONSO

Martedì, 8 gennaio 2019

Qualora le prestazioni di servizi relativi ad attività culturali, artistiche, sportive, scientifiche, educative, ricreative e simili, ivi comprese fiere ed esposizioni, le prestazioni di servizi degli organizzatori di dette attività nonché le prestazioni di servizi accessorie alle precedenti siano acquistate da soggetti passivi, ai fini IVA si applica il criterio del luogo di stabilimento del committente e, pertanto, qualora il destinatario sia un soggetto passivo nazionale, il luogo di tassazione di tali servizi sarà l’Italia (art. 7-ter comma 1 lett. a) del DPR 633/72).

Allorché, poi, le prestazioni in questione siano fornite nei confronti di committenti non soggetti passivi, tali operazioni sono territorialmente rilevanti in Italia se ivi materialmente svolte (art. 7-quinquies comma ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU