X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 26 agosto 2019 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Anche per il 2019 i bonus recupero edilizio e riqualificazione energetica

La legge di bilancio ha prorogato di un ulteriore anno le detrazioni IRPEF per mobili e verde

/ Arianna ZENI

Venerdì, 4 gennaio 2019

I commi 67 e 68 dell’art. 1 della L. 145/2018 (legge di bilancio 2019), pubblicata sul Supplemento Ordinario n. 62 alla Gazzetta Ufficiale 31 dicembre 2018 n. 302 e in vigore dal 1° gennaio 2019, hanno prorogato di un ulteriore anno le detrazioni fiscali spettanti in relazione agli interventi di riqualificazione energetica e al recupero edilizio, il c.d. “bonus mobili” e il “bonus verde” (per approfondimenti, si rimanda anche al Tema on line sulle novità fiscali contenute nella legge di bilancio 2019 e all’apposito capitolo del Quaderno n. 144).

Per quanto riguarda gli interventi di riqualificazione energetica di cui ai commi 344-349 dell’art. 1 della L. n. 296/2006 la detrazione IRPEF/IRES si applica, in generale nella misura del 65%, alle spese sostenute ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU