X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 22 agosto 2019 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Con le vecchie deleghe niente adesione alla nuova consultazione delle e-fatture

Validi solo i moduli acquisiti dopo il 21 dicembre 2018 per il servizio di consultazione e acquisizione che sarà operativo dal 3 maggio

/ REDAZIONE

Venerdì, 19 aprile 2019

I moduli di conferimento delega acquisiti prima del 21 dicembre 2018 (data di emanazione del provvedimento dell’Agenzia delle Entrate n. 524526/2018) non consentono agli intermediari di aderire, per conto dei propri clienti, al servizio di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche e dei loro duplicati informatici, che sarà operativo dal prossimo 3 maggio.

Così si è espressa l’Agenzia delle Entrate nella FAQ pubblicata ieri nella sezione del proprio sito dedicata alla fattura elettronica.
In conseguenza dei rilievi eccepiti dal Garante della privacy nel proprio provvedimento n. 481 del 15 novembre 2018, e delle condizioni poste nel successivo provvedimento n. 511 del 20 dicembre 2018, l’Agenzia delle Entrate ha apportato significative modifiche al servizio di consultazione ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU