X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 26 agosto 2019 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Disciplina antielusiva per il registro valida anche prima del 1° gennaio 2018

Stabilendo che le modifiche all’art. 20 del TUR sono retroattive, le Commissioni provinciali e regionali recepiscono la legge di bilancio 2019

/ Stefano FEDELE e Andrea PONTI

Mercoledì, 14 agosto 2019

Con la sentenza n. 3168/2019, la Commissione tributaria provinciale di Milano si è espressa in merito alla natura interpretativa e quindi sull’efficacia retroattiva delle modifiche apportate all’art. 20 del TUR.

La pronuncia in esame ha a oggetto la riqualificazione, a opera dell’Agenzia delle Entrate, ai fini dell’applicazione dell’imposta di registro, di una serie di atti – la cessione di immobili e al contempo il conferimento di azienda e successiva cessione della partecipazione totalitaria della conferitaria – in cessione d’azienda.

L’adita Commissione tributaria osserva come il legislatore, con la modifica normativa di cui all’art. 1 comma 87 della L. n. 205/2017, sia intervenuto al fine di eliminare le incertezze registratesi nella prassi

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU