X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 19 settembre 2019 - Aggiornato alle 6.00

IL PUNTO / IAS

Procedura di individuazione del contratto di leasing con piena rilevanza fiscale

Il DM 5 agosto 2019 non contiene previsioni specifiche e tale assenza conferma la derivazione rafforzata

/ Luca MIELE

Lunedì, 26 agosto 2019

Il decreto del Ministro dell’Economia e delle finanze del 5 agosto 2019, che raccorda le norme fiscali al principio contabile internazionale IFRS 16, contribuisce a chiarire alcuni aspetti della disciplina, anche in virtù delle cose che non dice.

In primis, va osservato che assume piena rilevanza fiscale la procedura di individuazione del contratto di leasing prevista essenzialmente al § 9 del nuovo standard contabile, trattandosi di un fenomeno di qualificazione il cui riconoscimento tributario risulta dall’art. 83 del TUIR. Sul punto non si rinvengono previsioni specifiche nel decreto e proprio tale assenza conferma l’applicazione del principio di derivazione rafforzata.

Nello stesso senso occorre ragionare per la soluzione del dubbio interpretativo che ha riguardato il riconoscimento ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU