X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 19 settembre 2019 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Per gli ISA «adeguamento» eventuale

Situazioni particolari che non vengono rilevate dall’indice e incidono sul giudizio complessivo vanno segnalate nel campo note aggiuntive

/ Paola RIVETTI

Venerdì, 6 settembre 2019

Se a livello istituzionale continua il pressing per rendere facoltativi gli ISA per il periodo d’imposta 2018 (si veda “I commercialisti chiedono le dimissioni dei Garanti del contribuente” di oggi), sul piano operativo l’applicazione degli indici prosegue anche per definire i versamenti delle imposte in scadenza a fine mese.

Si segnala che ieri l’Agenzia delle Entrate ha annunciato, con un comunicato, la pubblicazione del “pacchetto” dei controlli telematici ISA 2019, che “consente l’invio della dichiarazione dei redditi, comprensiva del modello relativo agli indicatori sintetici di affidabilità fiscale, che per il periodo di imposta 2018 può essere presentata fino al 2 dicembre 2019”. Viene infine ribadito che i termini di versamento

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU