X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 7 dicembre 2019 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

La cessione della clientela dello studio è prestazione di servizi

Diversa è la fattispecie della cessione della lista clienti di una società, affrontata nella risposta a interpello n. 466

/ Mirco GAZZERA e Emanuele GRECO

Sabato, 9 novembre 2019

La recente risposta a interpello dell’Agenzia delle Entrate n. 466/2019, riguardante la cessione della lista clienti da parte di una società, offre lo spunto per l’esame del trattamento IVA relativo alla cessione della clientela dello studio professionale, anche al fine di evidenziare le differenze fra le due fattispecie.

Nella risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 108/2002 è stata analizzata la cessione, effettuata da un professionista a favore di un altro, di parte dell’attività esercitata e della relativa clientela. In tale documento di prassi è stato escluso che l’operazione possa essere assimilata a una cessione di un bene immateriale di natura patrimoniale, come avviene per l’avviamento commerciale in caso di cessione d’azienda.
Nell’esercizio ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU