X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 27 novembre 2020 - Aggiornato alle 16.30

PAGINA AUTORE

Mirco GAZZERA

Dottore Commercialista e revisore legale

AMBITI DI RICERCA /
IVA, dogane

FISCO 25 novembre 2020

Garanzia per l’immissione in consumo del carburante da inviare on line

Il Ddl. di bilancio 2021 prevede, fra l’altro, delle ulteriori misure di contrasto alle frodi nel settore dei carburanti, nonché la modifica di alcune disposizioni relative ai depositi di prodotti energetici assoggettati ad accisa. In particolare...

IL CASO DEL GIORNO 23 novembre 2020

Non è commerciale l’attività delle società di mero godimento

L’art. 4 comma 5 del DPR 633/72 elenca alcune attività che non sono considerate commerciali, anche se esercitate da società ed enti commerciali. Fra tali attività, rientra il possesso e la gestione di determinati beni (es. unità immobiliari abitative...

FISCO 18 novembre 2020

Fattura elettronica «rifiutata» in caso di lettere d’intento false

Il Sistema di Interscambio non permetterà di emettere una fattura elettronica con il titolo di non imponibilità IVA indicando il numero di protocollo di una dichiarazione d’intento invalidata, in quanto predisposta da un soggetto che non è in ...

FISCO 6 novembre 2020

Non sanzionabile la compilazione irregolare della dichiarazione d’intento

L’irregolare compilazione della dichiarazione d’intento relativa a un’importazione non comporta il venire meno del regime sospensivo dell’IVA (se sussistono i relativi presupposti sostanziali) e neppure l’irrogazione di sanzioni. Si tratta del ...

FISCO 28 ottobre 2020

Disponibili gli elenchi split payment per il 2021

Il Dipartimento delle Finanze ha pubblicato, nell’apposita sezione del proprio sito internet, gli elenchi che individuano le società, le fondazioni e gli enti nei cui confronti si applica il meccanismo dello split payment per l’anno 2021. Sono stati...

IL CASO DEL GIORNO 27 ottobre 2020

Detrazione IVA in più step con operazioni imponibili, esenti ed escluse

I soggetti passivi che esercitano sia attività che danno luogo a operazioni che conferiscono il diritto alla detrazione, sia attività che danno luogo a operazioni esenti IVA, determinano l’imposta ammessa in detrazione con il metodo del pro rata (art...

IL CASO DEL GIORNO 12 ottobre 2020

IVA esigibile all’incasso dell’acconto anche per le agenzie di viaggio

Le agenzie di viaggio sono interessate da uno speciale regime IVA (art. 74-ter del DPR 633/72) riguardante, principalmente, le operazioni effettuate per l’organizzazione di pacchetti turistici, verso il pagamento di un corrispettivo globale. Queste ...

FISCO 3 ottobre 2020

La Cassazione apre sull’esenzione IVA per le prestazioni dei chiropratici

Ai fini del riconoscimento dell’esenzione IVA alla prestazione di cura alla persona resa da un chiropratico, occorre accertare che la prestazione garantisca un livello sufficiente di qualità e che il prestatore sia munito di formazione adeguata ...

FISCO 23 settembre 2020

Alla disapplicazione degli obblighi sugli appalti concorre anche l’IVA teorica

Ai fini del calcolo della soglia del 10% dell’ammontare dei ricavi o compensi prevista dall’art. 17-bis comma 5 lett. a) del DLgs. 241/97, si computa tra i versamenti anche l’IVA relativa alle operazioni soggette al meccanismo della scissione dei ...

FISCO 22 settembre 2020

Domande di rimborso dell’IVA assolta nel 2019 in altri Stati Ue entro il 30 settembre

Scade il 30 settembre 2020 il termine entro il quale i soggetti passivi stabiliti in Italia possono presentare l’istanza di rimborso per l’IVA assolta nel 2019 in altri Stati membri dell’Ue. Entro la stessa data, i soggetti passivi stabiliti in altri...

1 2 3 ... 25 >

TORNA SU