X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 14 agosto 2020 - Aggiornato alle 6.00

IMPRESA

Controlli obbligatori nelle srl solo nel 2022

Con il voto di fiducia sul Ddl. di conversione del decreto Rilancio, ieri la Camera ha approvato la modifica

/ Maurizio MEOLI

Giovedì, 9 luglio 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’obbligo di nomina del revisore legale o dell’organo di controllo nelle srl slitta al 2022.
Nel testo del Ddl. di conversione del DL 34/2020 (c.d. decreto “Rilancio”), su cui ieri la Camera ha votato la questione di fiducia, è confermato l’emendamento, inserito dalla Commissione Bilancio (art. 51-bis), ai sensi del quale, “al fine di contenere gli effetti negativi derivanti dalle misure di prevenzione e contenimento connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19 sulle attività d’impresa, all’articolo 379, comma 3, del codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza, di cui al decreto legislativo 12 gennaio 2019, n. 14, le parole: «bilanci relativi all’esercizio 2019» sono sostituite dalle seguenti: «bilanci relativi all’esercizio ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU