ACCEDI
Lunedì, 22 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Maurizio MEOLI

Avvocato

AMBITI DI RICERCA /
Diritto societario, Penale commerciale, Antiriciclaggio

IMPRESA 22 luglio 2024

Deposito in sede del progetto di bilancio e controlli dei soci di srl con funzioni diverse

Il Tribunale di Napoli, nella sentenza n. 5315/2023, ha precisato che la violazione del diritto di controllo riconosciuto ai soci non amministratori di srl dall’art. 2476 comma 2 c.c. non determina un vizio del procedimento di approvazione del ...

IL CASO DEL GIORNO 20 luglio 2024

Sequestro del contante solo con gli elementi del reato presupposto di riciclaggio

Una questione controversa che si è presentata in seno alla giurisprudenza di legittimità penale attiene alla possibilità di adottare un provvedimento di sequestro di profitti asseritamente illeciti in presenza di una contestazione di reati da ...

IMPRESA 19 luglio 2024

I vincoli sui beni sociali e i limiti alla trasferibilità della quota incidono sulla cessione

La Cassazione, nell’ordinanza n. 19833, depositata ieri, ha ritenuto corretta la decisione di merito che, nel prendere atto del recesso dal contratto preliminare di cessione di una partecipazione in srl da parte del promissario acquirente, condanni ...

IMPRESA 18 luglio 2024

Per la bancarotta patrimoniale prefallimentare rileva il momento della procedura

La Cassazione, nella sentenza n. 28941, depositata ieri, ha precisato che la fattispecie di bancarotta fraudolenta patrimoniale prefallimentare (ex artt. 216 comma 1 n. 1 e 223 comma 1 del RD 267/42) è un reato di pericolo concreto, in quanto l’atto ...

IMPRESA 13 luglio 2024

Bancarotte documentali da non confondere

La Corte di Cassazione, nella sentenza n. 21861/2024, ha fornito precisazioni in materia di bancarotta fraudolenta documentale da tenere necessariamente in considerazione al fine di approntare una adeguata difesa in giudizio. Si ricorda, ...

IMPRESA 11 luglio 2024

Obbligo di vendere la quota anche senza assemblea

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 18891, depositata ieri, conferma la legittimità di una clausola statutaria che individui una specifica situazione al ricorrere della quale il socio è obbligato all’alienazione della sua quota di ...

IMPRESA 10 luglio 2024

Il passaggio da società operativa a holding consente ai soci contrari di lasciare

Il Tribunale di Milano, nel decreto pubblicato il 28 maggio scorso, ha stabilito che la modifica dell’oggetto sociale che riduce le operatività precedentemente contemplate, incidendo notevolmente sulla futura attività della società, riducendola a una...

IMPRESA 9 luglio 2024

L’Unione europea indica in 10.000 euro il limite per i pagamenti in contanti

È in vigore da oggi, 9 luglio 2024, il regolamento 2024/1624/Ue, relativo alla prevenzione dell’uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio o di finanziamento del terrorismo (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea dello scorso ...

IMPRESA 6 luglio 2024

Con importo delle fatture incongruo ma versato non c’è dichiarazione fraudolenta

La Corte di Cassazione, nella sentenza n. 26520, depositata ieri, ha affermato che l’utilizzo in dichiarazione di fatture emesse in relazione a operazioni nelle quali i beni (o i servizi) indicati corrispondono a quelli ceduti (o forniti), pur ...

IMPRESA 4 luglio 2024

Bancarotta «riparata» anche se imposta dal giudice civile

La Corte di Cassazione, nella sentenza n. 26115, depositata ieri, ha stabilito che non è corretta, e va quindi annullata, la decisione di merito che esclude la configurabilità della c.d. “bancarotta riparata” a fronte di una retrocessione di beni ...

1 2 3 ... 237 >

TORNA SU