ACCEDI
Martedì, 28 maggio 2024 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Maurizio MEOLI

Avvocato

AMBITI DI RICERCA /
Diritto societario, Penale commerciale, Antiriciclaggio

IMPRESA 18 marzo 2024

Per le delibere di srl la metà del capitale sociale basta solo se è maggioranza

La Corte di Cassazione, nell’ordinanza n. 5429/2024, ha stabilito che la clausola statutaria di una srl che fissi il quorum deliberativo dell’assemblea in “almeno la metà del capitale sociale” deve essere intesa nel senso che la quota favorevole può ...

IMPRESA 15 marzo 2024

Anche il socio ex amministratore controlla la srl

Alcuni recenti interventi della giurisprudenza di merito hanno fornito indicazioni sul diritto di controllo dei soci non amministratori di srl ex art. 2476 comma 2 c.c. (“i soci che non partecipano all’amministrazione hanno diritto di avere dagli ...

IMPRESA 14 marzo 2024

Con le quote dematerializzate reintrodotto il libro soci

Tra gli ulteriori chiarimenti della circolare Assonime n. 6/2024 che appare opportuno evidenziare si collocano quelli forniti in materia di dematerializzazione delle quote di srl-PMI e di revisione legale nel contesto degli emittenti strumenti ...

IMPRESA 11 marzo 2024

Danni da illecita prosecuzione dell’attività sociale imputabili ai sindaci dimissionari

La sentenza n. 7881/2023 del Tribunale di Napoli – nell’analizzare le responsabilità correlate alla illecita prosecuzione dell’attività sociale in presenza di perdita del capitale sociale occultate da bilanci falsi – ribadisce la contrastata ...

IL CASO DEL GIORNO 7 marzo 2024

Direttamente in Cassazione l’avviso ai soci del deposito del progetto di bilancio

Sarà la Corte di Cassazione a esprimersi sulla mancanza di un adeguato coordinamento temporale tra la disciplina relativa al procedimento di approvazione del bilancio e quella di convocazione dell’assemblea dei soci di gran parte delle società di ...

IMPRESA 5 marzo 2024

Sulle deleghe a terzi Cassazione fuori rotta

Assonime, nel Caso n. 2/2024, reso pubblico ieri, critica le conclusioni cui è pervenuta la Cassazione nella sentenza n. 24068/2022. In questa decisione la Suprema Corte ha stabilito che all’amministratore di una spa non è consentito delegare a un ...

IMPRESA 4 marzo 2024

L’erede del socio può impugnare le delibere come terzo rispetto alla società

La sentenza n. 9964/2023 del Tribunale di Napoli si segnala per la molteplicità di profili di interesse presi in esame rispetto a una complicata vicenda societaria. Si afferma, innanzitutto, come, in ipotesi di contitolarità di una partecipazione ...

IMPRESA 1 marzo 2024

Va adeguatamente motivato il differente dolo della bancarotta fraudolenta documentale

La sentenza n. 8921 della Cassazione, depositata ieri, ricapitola le principali caratteristiche della bancarotta fraudolenta documentale di cui all’art. 216 comma 1 n. 2 del RD 267/42 (oggi confluita, con riguardo alla liquidazione giudiziale, nell’...

IMPRESA 29 febbraio 2024

Criterio dei netti patrimoniali anche per i processi in corso al 16 marzo 2019

La Cassazione, nell’ordinanza n. 5252, depositata ieri, ha stabilito che la disciplina di cui al terzo comma dell’art. 2486 c.c., come inserito dall’art. 378 comma 2 del DLgs. 14/2019, relativa alla determinazione del danno in caso di illecita ...

IMPRESA 22 febbraio 2024

Senza controlli a rischio il bilancio 2023 delle srl

Nelle srl (e nelle cooperative) la nomina dell’organo di controllo o del revisore legale sulla base dei nuovi parametri dimensionali di cui all’art. 2477 comma 2 lett. c) c.c. avrebbe dovuto essere effettuata entro la data di approvazione dei bilanci...

< 1 ... 3 4 5 ... 234 >

TORNA SU