X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 14 agosto 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Bonus sanificazione e adeguamento ambienti di lavoro con regole precise

L’Agenzia delle Entrate ha definito criteri e modalità di applicazione delle agevolazioni

/ Pamela ALBERTI

Sabato, 11 luglio 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate n. 259854, pubblicato ieri, sono stati definiti i criteri e le modalità di applicazione e fruizione dei crediti d’imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro e per la sanificazione e l’acquisto dei dispositivi di protezione di cui agli artt. 120 e 125 del DL 34/2020, nonché le modalità per la comunicazione dell’opzione per la cessione di tali crediti ai sensi dell’art. 122 del medesimo DL. Inoltre, con la circolare n. 20 di ieri, l’Agenzia delle Entrate ha fornito i primi chiarimenti in merito a tali agevolazioni.

Il credito d’imposta per l’adeguamento dei luoghi di lavoro di cui all’art. 120 del DL 34/2020 è previsto in riferimento alle spese necessarie alla riapertura in sicurezza ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU