X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 17 gennaio 2021

IMPRESA

Emanato il decreto sul Registro unico nazionale del Terzo settore

Le trasmigrazioni riguarderanno prima di tutto ODV e APS

/ Luciano DE ANGELIS

Giovedì, 8 ottobre 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali ha pubblicato ieri sul proprio sito il decreto 15 settembre 2020 n. 106, che dà attuazione all’art. 53 del Codice del Terzo settore. Con esso si disciplinano le procedure per l’iscrizione e la cancellazione degli enti dal RUNTS, nonché: i documenti da presentare ai fini dell’iscrizione, per garantire l’uniformità di trattamento degli ETS sull’intero territorio nazionale; le modalità di deposito degli atti; le regole per la predisposizione, la tenuta, la conservazione e la gestione del Registro unico; le modalità di comunicazione dei dati tra il Registro Imprese e il Registro unico con riferimento agli enti del Terzo settore iscritti nel Registro delle imprese.

Il decreto contiene anche tre allegati tecnici: allegato

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU