X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 21 aprile 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Plastic tax esclusa dalla base imponibile IVA

L’Agenzia delle Dogane, in un «open hearing» tenutosi ieri, ha fornito indicazioni rispetto al provvedimento in corso di emanazione

/ Fabio Tullio COALOA e Emanuele GRECO

Sabato, 17 ottobre 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

A pochi giorni dall’emanazione del provvedimento direttoriale, per quanto concerne la c.d. “plastic tax”, e del decreto attuativo del MEF, per quanto concerne la c.d. “sugar tax”, l’Agenzia delle Dogane e dei monopoli ha anticipato – durante un open hearing tenutosi ieri – alcune interessanti informazioni riguardanti i soggetti obbligati dell’imposta sui manufatti in plastica e i relativi adempimenti, nonché le iniziative allo studio per allineare quest’ultima imposta alla “sugar tax”.
Entrambe le discipline saranno efficaci a decorrere dal 1° gennaio 2021, per effetto del rinvio operato dall’art. 133 del DL 34/2020 (decreto “Rilancio”).

Sul fronte della plastic tax, la novità più importante riguarda l’uscita ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU