X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 14 aprile 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Scade il 31 marzo il termine per la cessione della detrazione 2020

Anche per cedere lo sconto sul corrispettivo comunicazione da inviare entro fine mese

/ Stefano SPINA e Arianna ZENI

Martedì, 2 marzo 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

A partire dalle spese sostenute nell’anno 2020 la cessione delle detrazioni in campo immobiliare, già prevista a partire dall’anno 2016 per determinati lavori di efficientamento energetico su parti comuni condominiali e poi sulle singole unità immobiliari, è stata estesa alla quasi totalità delle detrazioni sui lavori edili.
Infatti il comma 2 dell’art. 121 del DL n. 34/2020 ha previsto tale fattispecie non solo per gli interventi rientranti nel superbonus di cui all’art. 119 DL 34/2020, ma anche, tra gli altri, per gli interventi di manutenzione straordinaria, di restauro e risanamento conservativo e di ristrutturazione edilizia effettuati sulle singole unità immobiliari nonché dei precedenti interventi e di quelli di manutenzione ordinaria effettuati sulle parti comuni ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU