X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 26 agosto 2019 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Stefano SPINA

FISCO 24 agosto 2019

Cedolare secca anche per l’immobile commerciale con canone variabile

La generalizzata crisi economica sta stimolando nuovi accordi commerciali che, nel campo delle locazioni commerciali, si possono concretizzare in una determinazione del canone in tutto o in parte basato su parametri economici del conduttore. ...

FISCO 24 luglio 2019

Per il pro rata le operazioni in reverse charge si considerano soggette a IVA

I soggetti passivi IVA che esercitano attività che danno luogo sia a operazioni imponibili che a operazioni esenti hanno diritto, ai sensi dell’art. 19 comma 5 DPR 633/72, a detrarre l’IVA assolta a monte, per tutti gli acquisti di beni e servizi e ...

FISCO 23 luglio 2019

Nella vendita in riserva di proprietà per gli obblighi dichiarativi rileva l’ultima rata

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta ad interpello n. 296 di ieri, affronta un tema per il quale non risultano ad oggi interpretazioni, ovvero gli obblighi dichiarativi delle parti nel caso di vendita di un immobile con riserva di proprietà. ...

FISCO 20 luglio 2019

L’ampliamento dell’edilizia libera non modifica la detraibilità degli interventi

La risposta n. 287 dell’Agenzia delle Entrate di ieri effettua un interessante approfondimento sulla separazione, ai fini dell’ottenimento della detrazione per le spese di ristrutturazione, tra la tipologia di intervento effettuato (nella fattispecie...

IL PUNTO / TUTELA DEL PATRIMONIO 19 luglio 2019

Società immobiliari al nodo degli immobili patrimonio

Gli immobili appartenenti alle imprese sono riconducibili, dal punto di vista fiscale, a tre categorie diverse: immobili merce, strumentali e patrimonio. L’ultima categoria ha contenuto residuale, in quanto ricomprende tutti quegli immobili che non...

FISCO 26 giugno 2019

Diversi adempimenti per gli operatori delle locazioni turistiche

Le locazioni a uso turistico si stanno diffondendo sul territorio nazionale assumendo svariate forme. Per quanto riguarda i profili definitori, civilistici e amministrativi, tali contratti sono individuati dalla normativa statale, integrata da ...

FISCO 6 giugno 2019

Acconto IMU e TASI con la variabile delle aree fabbricabili

Ai fini di determinare l’acconto IMU e TASI, per le aree edificabili la base imponibile è data dal “valore venale in comune commercio” al 1° gennaio dell’anno di imposizione. Il primo passaggio da effettuare riguarda pertanto la verifica se, al 1° ...

FISCO 5 giugno 2019

Fabbricati collabenti al bivio IMU

Avvicinandosi la scadenza dell’acconto IMU e TASI per l’anno 2019 i contribuenti devono fare attenzione alle mutate variazioni del proprio patrimonio immobiliare al fine di calcolare correttamente il tributo. Infatti il tributo deve essere ...

FISCO 4 giugno 2019

Ai fini IVA conta la classificabilità catastale

La cessione di fabbricati nell’esercizio dell’attività di impresa o professionale costituisce operazione rilevante ai fini dell’IVA regolata dall’art. 10 comma 1 nn. 8-bis e 8-ter del DPR 633/72 che individua i casi di imponibilità e di esenzione sia...

FISCO 3 giugno 2019

Verifica delle locazioni per l’acconto IMU e TASI

L’acconto IMU e TASI per l’anno 2019, la cui scadenza è fissata per il prossimo 17 giugno, deve essere determinato sulla base delle aliquote e delle detrazioni dell’anno 2018 ma in proporzione alla quota e mesi di possesso nonché all’utilizzo dell’...

1 2 3 ... 23 >

TORNA SU