X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 7 dicembre 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Istituito il codice tributo per il recupero del bonus TV rottamazione

I rivenditori possono accedere da ieri alla piattaforma messa a disposizione dall’Agenzia per ricevere l’autorizzazione al rilascio dell’agevolazione

/ REDAZIONE

Martedì, 24 agosto 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con risoluzione n. 55 di ieri, 23 agosto 2021, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice “6927”, mediante il quale i rivenditori di apparecchi televisivi possono utilizzare in compensazione mediante modello F24 il credito di imposta per il recupero del c.d. bonus TV rottamazione. Inoltre, da ieri è attiva la piattaforma dell’Amministrazione finanziaria che servirà anche in questo caso ai rivenditori per ricevere l’autorizzazione al rilascio del bonus.

Si ricorda, infatti, che il contributo per l’acquisto di nuovo apparecchio televisivo, previo corretto avvio a riciclo di un apparecchio non conforme al nuovo standard DVBT-2 (art. 1 comma 164 della L. 178/2020), è riconosciuto all’utente finale sotto forma di sconto praticato dal venditore dell’apparecchio

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU