X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 20 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Sull’imposizione indiretta del trust, le Entrate recepiscono la Cassazione

Non è dovuta l’imposta proporzionale al momento della dotazione

/ Anita MAURO

Sabato, 28 agosto 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nella bozza di circolare sul trust, pubblicata sul sito dell’Agenzia delle Entrate l’11 agosto 2021, sono contenute importanti indicazioni sulla tassazione indiretta del trust, con le quali l’Amministrazione finanziaria ha superato le proprie precedenti indicazioni, per accogliere l’orientamento ormai consolidatosi nella giurisprudenza di legittimità.

Si ricorda, infatti, che secondo la circ. Agenzia delle Entrate 6 agosto 2007 n. 48 (e la circ. n. 3/2008), posto che il trust realizza molteplici vicende legate dalla medesima causa, già l’atto di dotazione del trust (con il quale vengono in esso segregati determinati beni), andrebbe assoggettato all’imposta sulle donazioni con aliquote e franchigie determinate sulla base del rapporto di parentela o affinità ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU