ACCEDI
Domenica, 14 aprile 2024

FISCO

La crisi pandemica può disapplicare le società di comodo

L’Agenzia delle Entrate ha riscontrato la sussistenza di un periodo di non normale svolgimento dell’attività

/ Luisa CORSO

Giovedì, 18 agosto 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con l’inedita risposta a interpello n. 911-486/2022 la DRE Toscana ha accolto, limitatamente ad alcuni immobili, la richiesta di disapplicazione, per il 2021, della disciplina delle società non operative di cui all’art. 30 della L. 724/94, avanzata da parte di una società di gestione immobiliare la cui attività di locazione ha subito restrizioni per effetto della crisi pandemica.

Nel caso di specie, la società, nell’ambito della propria attività di concessione in locazione di immobili, gestiva, tra gli altri:
- un’unità immobiliare ad uso commerciale, concessa in locazione, dal 2012, ad una società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte di una holding, di sicuro affidamento, con innegabili possibilità di reperire sul mercato immobili commerciali in ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU