Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 4 dicembre 2022

IMPRESA

Sindaci fondamentali nella tempestiva emersione della crisi d’impresa

L’Ufficio del Massimario della Cassazione sottolinea i doveri dell’organo di controllo, e le connesse responsabilità, alla luce del DLgs. 14/2019

/ Maurizio MEOLI

Mercoledì, 21 settembre 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

La segnalazione all’organo amministrativo, da parte dell’organo di controllo, dell’esistenza dei presupposti per la presentazione dell’istanza di accesso alla composizione negoziata rappresenta un vero e proprio dovere, in vigore dal 15 novembre 2021, in presenza dei presupposti di crisi da rilevare tempestivamente, con conseguenti ricadute in termini di responsabilità da segnalazione tardiva. Rispetto a tale ruolo dell’organo di controllo è criticabile il differimento della nomina dell’organo di controllo di srl sulla base dei nuovi parametri di cui all’art. 2477 comma 2 lett. c) c.c., entro la data di approvazione dei bilanci relativi all’esercizio 2022.

Sono queste le più rilevanti indicazioni che la Relazione n. 87/2022 dell’Ufficio del ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU