ACCEDI
Sabato, 20 aprile 2024 - Aggiornato alle 6.00

CONTABILITÀ

Sospensione degli ammortamenti anche nei bilanci 2023

Il Milleproroghe prevede l’estensione del regime derogatorio anche agli esercizi in corso al 31 dicembre 2023

/ Sara BERNARDI e Silvia LATORRACA

Mercoledì, 4 gennaio 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il DL 29 dicembre 2022 n. 198 (c.d. “Milleproroghe”) interviene nuovamente nell’ambito della sospensione degli ammortamenti, prevedendone l’applicazione anche con riferimento ai bilanci 2023.
In particolare, per effetto dell’art. 3 comma 8 del DL 198/2022, viene esteso anche agli esercizi in corso al 31 dicembre 2023 il regime derogatorio di cui all’art. 60 comma 7-bis ss. del DL 104/2020 convertito, in base al quale i soggetti che non adottano i principi contabili internazionali possono, anche in deroga all’art. 2426 comma 1 n. 2) c.c., non effettuare fino al 100% dell’ammortamento annuo del costo delle immobilizzazioni materiali e immateriali, mantenendo il loro valore di iscrizione, così come risultante dall’ultimo bilancio annuale regolarmente

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU