Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 6 febbraio 2023 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Domande di riesame dell’una tantum per autonomi e professionisti INPS al via

In assenza del requisito dell’iscrizione alla Gestione basta un’autocertificazione

/ Daniele SILVESTRO

Venerdì, 20 gennaio 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con il messaggio n. 317 di ieri, l’INPS fornisce le istruzioni operative per la presentazione delle istanze di riesame da parte dei lavoratori autonomi e professionisti (iscritti in una Gestione dell’Istituto) la cui domanda di accesso all’indennità una tantum di 200 euro, nonché dell’integrazione di 150 euro, risulta respinta per non aver superato i controlli inerenti all’accertamento dei requisiti previsti dalla normativa (art. 33 del DL 50/2022, art. 20 del DL 144/2022 e DM 19 agosto 2022).

Nel dettaglio, il lavoratore autonomo o il professionista può presentare richiesta di riesame accedendo alla stessa sezione del sito INPS in cui è stata presentata la domanda “Indennità una tantum 200 euro”. Per le domande che si trovano nello stato “Respinta” ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU