ACCEDI
Domenica, 16 giugno 2024

LAVORO & PREVIDENZA

Ultimi giorni per i contributi minimi degli iscritti alla CNPADC

Per i territori alluvionati, sospesa la prima rata o rata unica in scadenza il 31 maggio

/ Daniele SILVESTRO

Sabato, 27 maggio 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Ancora pochi giorni a disposizione degli iscritti alla Cassa nazionale dei dottori commercialisti (CNPADC) per pagare i contributi minimi dovuti per l’anno 2023.
Scade infatti il 31 maggio 2023 il termine di versamento dell’unica o della prima rata dei contributi minimi soggettivo e integrativo. In caso di pagamento in forma rateale, la seconda rata dovrà essere versata entro il 31 ottobre 2023, assieme al contributo di maternità.

Quanto agli importi dovuti per il 2023, il contributo soggettivo minimo è stato incrementato a 2.825 euro (rispetto ai 2.700 euro del 2022), mentre il contributo integrativo minimo è pari a 848 euro (nel 2022 era di 810 euro). Ancora da definire, invece, il contributo di maternità (nel 2022 era di 77,33 euro).

Circa le modalità di pagamento, la stessa CNPADC, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU