ACCEDI
Giovedì, 20 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

IMPRESA

Società semplice da valutare come strumento per la gestione immobiliare

Può essere utilmente utilizzata anche nei passaggi generazionali

/ Luciano DE ANGELIS

Sabato, 3 giugno 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’art. 1 commi da 100 a 106 della L. 197/2022 (legge di bilancio 2023), riproponendo alcune disposizioni del passato, ha previsto che le società commerciali che hanno per oggetto esclusivo o principale la gestione di beni immobili possano entro il prossimo 30 settembre trasformarsi, a condizioni fiscali agevolate, in società semplici. La norma riguarda ogni tipologia di società trasformanda, sia essa società di capitali (spa, sapa e soprattutto srl) o di persone (snc o sas).

Il prodotto di tale trasformazione è, nel caso di specie, una società semplice di gestione immobiliare, tipologia societaria per molti anni ritenuta di dubbia legittimità dalla giurisprudenza (nel senso di non ammissibilità della società semplice immobiliare, ad esempio, si sono pronunciati il Trib. Mantova 3 marzo ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU