ACCEDI
Martedì, 16 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Bonus investimenti «4.0» senza duplicazione nel modello REDDITI 2023

Secondo l’Agenzia delle Entrate non vanno riportati gli investimenti «prenotati» già indicati nel rigo RU140 di REDDITI 2022

/ Pamela ALBERTI

Mercoledì, 7 giugno 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’Agenzia delle Entrate, aggiornando le FAQ pubblicate sul proprio sito internet (nella sezione “Risposte alle domande più frequenti” della parte dedicata ai dichiarativi 2023), ha fornito ulteriori precisazioni in merito alla compilazione del quadro RU del modello REDDITI con particolare riferimento al credito d’imposta per investimenti in beni strumentali ex L. 178/2020.
In particolare, sono state pubblicate due nuove FAQ, che analizzano alcune specifiche situazioni.

Una prima domanda riguarda un’impresa che nel corso dell’anno 2022 ha completato l’acquisto di un bene strumentale nuovo Transizione 4.0 ex L. 232/2016 per il quale era stata effettuata nel 2021 la relativa “prenotazione” (ordine vincolante e versamento dell’acconto del ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU