ACCEDI
Venerdì, 21 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

IMPRESA

Passaggio da amministrazione straordinaria a liquidazione coatta con criticità

Esaminato il possibile conflitto d’interessi con coincidenza della stessa persona nel ruolo di commissario straordinario e di commissario liquidatore

/ Marco PEZZETTA

Venerdì, 29 settembre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con l’ordinanza n. 27524 pubblicata ieri, la Cassazione si è soffermata su alcuni interessanti aspetti interpretativi della disciplina dell’amministrazione straordinaria e della liquidazione coatta amministrativa delle banche. Anche se “l’universo statistico” di possibile applicazione dell’interpretazione fornita è oggettivamente limitato, l’arresto in commento contiene principi di interesse generale.

I fatti di causa riguardano una banca dapprima sottoposta ad amministrazione straordinaria e, dopo alcuni mesi, a liquidazione coatta amministrativa.
Il commissario liquidatore aveva poi presentato ricorso per la dichiarazione dello stato di insolvenza, in quanto accertata già al momento dell’apertura dell’amministrazione straordinaria da lui ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU