ACCEDI
Mercoledì, 28 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

INIZIATIVE DI CATEGORIA

A Cassino il Congresso nazionale dell’UNAGRACO

/ REDAZIONE

Venerdì, 10 novembre 2023

x
STAMPA

Si aprirà questa mattina a Cassino (Edra Palace Hotel) il Congresso nazionale dell’UNAGRACO. L’evento, intitolato “Il ruolo, gli obblighi e le responsabilità dei sindaci e dei revisori alla luce del nuovo codice della crisi”, sarà incentrato su un tema molto sentito per i commercialisti, anche in considerazione della recente proposta di legge, presentata dall’esponente di Fratelli d’Italia Marta Schifone, finalizzata a limitare a un multiplo del compenso le responsabilità dei componenti dei collegi sindacali.

Nel presentare il Congresso dell’associazione, il Presidente Giuseppe Diretto si è soffermato proprio su questa iniziativa parlamentare, che accoglie un’istanza avanzata da tempo dal Consiglio nazionale di categoria. “Non possiamo che essere molto soddisfatti – commenta Diretto – del fatto che sia stata presentata una proposta di legge. L’auspicio, ora, è che l’iter parlamentare sia rapido, in modo da dare una risposta effettiva a una problematica che, se risolta, rappresenterebbe una svolta. Una svolta attesa da tempo che porterebbe ad avere un approccio più sereno nello svolgimento di una funzione insostituibile”.

La giornata di lavoro è strutturata in tre tavole rotonde. La prima, dedicata agli adeguati assetti organizzativi, vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Francesco Paolo Sisto, Viceministro della Giustizia, Elbano de Nuccio, Presidente del CNDCEC, Luigi Pagliuca, Presidente della CNPR, e di Giovanni Battista Calì, Sandro Bartolini, Mauro Cernesi e Stefano Tedeschi, rispettivamente Presidenti degli ODCEC di Roma, Frosinone, Cassino e Viterbo.

Nella seconda tavola rotonda il focus si sposterà su “L’organo di controllo come indispensabile strumento aziendale”. Ne parleranno, tra gli altri, Gianluca Ancarani e Cristina Marrone, Consiglieri del CNDCEC, Giuseppe Tedesco, Vicepresidente della Fondazione Dottori Commercialisti, Maria Rosaria Ciuffi, Giudice del tribunale di Cassino, e Gianmauro Dell’Olio, Vicepresidente della Commissione Bilancio della Camera.

Nell’ultima tavola rotonda, invece, si tornerà a parlare degli adeguati assetti organizzativi, questa volta sotto un profilo più pratico e applicativo. La discussione sarà affidata agli esponenti dell’UNAGRACO, tra cui il Vicepresidente Francesco Marcetti e i Consiglieri Giovanni Prisco e Margherita Romualdo.
L’ultima tavola rotonda sarà anche l’occasione per presentare uno strumento realizzato dall’associazione assieme a un gruppo di commercialisti, che, spiega Diretto, “aiuta il professionista ad avere tutte le informazioni per fornire la propria consulenza all’imprenditore in materia di gestione e analisi d’impresa; un servizio a favore delle imprese ma come strumento di lavoro nelle mani del commercialista”.

TORNA SU