ACCEDI
Lunedì, 4 marzo 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

L’invito all’adesione sul 2015 complica i termini di decadenza

Sul tema si sono formati orientamenti distinti

/ Alfio CISSELLO

Venerdì, 1 dicembre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Relativamente all’anno 2015 (modello UNICO 2016) si assiste a una certa mole di contenzioso relativo al termine di decadenza applicabile qualora, come spesso accaduto, l’Agenzia delle Entrate abbia notificato l’invito a comparire strumentale all’accertamento con adesione negli ultimi mesi del 2020.

Recentemente la C.G.T. II Torino 23 ottobre 2023 n. 432/2/23 si è occupata proprio di questa tematica, accogliendo la tesi dell’Agenzia delle Entrate: in breve, essa, fermo il rispetto della decadenza contando i 120 giorni di proroga, non era obbligata a emettere l’atto entro il 31 dicembre 2020.

Per comprendere i termini della questione è imprescindibile riepilogare la variegata disciplina normativa che ne sta alla base.
Per l’anno 2015 (modello UNICO 2016) ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU