ACCEDI
Lunedì, 4 marzo 2024 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Domani il primo click day del decreto flussi 2023

L’accesso al portale per l’invio delle istanze è subordinato al possesso delle credenziali SPID o CIE

/ Daniele SILVESTRO

Venerdì, 1 dicembre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Parte domani il primo dei tre click day previsti per i flussi di ingresso di lavoratori stranieri relativo all’anno 2023.
Le date sono individuate dall’art. 8 del DPCM 27 settembre 2023. In particolare, le istanze potranno essere trasmesse esclusivamente con le consuete modalità telematiche, a decorrere dalle ore 9 del:
- 2 dicembre 2023 per gli ingressi di cui all’art. 6 comma 3 lett. a);
- 4 dicembre 2023 per gli ingressi di cui all’art. 6 comma 3 lett. b) e commi 4, 5 e 6;
- 12 dicembre 2023 per gli ingressi di cui all’art. 7.

Tutte le domande potranno essere presentate fino al 31 dicembre 2023, fermo restando la verifica della disponibilità delle quote. Nel caso in cui l’istanza non rientrasse in quota in base all’ordine cronologico di presentazione,

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU