ACCEDI
Giovedì, 13 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Nella retribuzione delle ferie inclusa ogni indennità collegata alle mansioni

/ Giada GIANOLA

Sabato, 16 marzo 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

La retribuzione dovuta durante il godimento delle ferie annuali, come di recente ribadito da alcune pronunce sia della Corte di Cassazione sia di merito, deve includere le voci retributive connesse alle mansioni espletate dal lavoratore nonché quelle correlate al suo status personale e professionale.

Giova ricordare che in materia la normativa nazionale di riferimento è, oltre all’art. 36 Cost., l’art. 2109 c.c. e in particolare l’art. 10 del DLgs. 66/2003, secondo cui il lavoratore ha diritto a un periodo annuale di ferie retribuite non inferiore a quattro settimane cha va goduto, salvo quanto previsto dalla contrattazione collettiva, per almeno due settimane, consecutive in caso di richiesta del lavoratore, nel corso dell’anno di maturazione e, per le restanti due settimane,

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU