X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 9 agosto 2020

PAGINA AUTORE

Giada GIANOLA

Avvocato

AMBITI DI RICERCA /
DIRITTO DEL LAVORO, PREVIDENZA, SICUREZZA SUL LAVORO

LAVORO & PREVIDENZA 8 agosto 2020

Conferma per le ulteriori 18 settimane di cassa integrazione

Ammortizzatori sociali, esoneri contributivi, proroga o rinnovo di contratti a termine e licenziamenti. Queste le principali novità del DL “Agosto” approvato ieri dal Governo, sulla base delle ultime bozze circolate. Per quanto riguarda la CIGO, l’...

LAVORO & PREVIDENZA 29 luglio 2020

Buoni pasto incompatibili con lo smart working

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 16135, pubblicata ieri, torna a pronunciarsi in materia di buoni pasto. Con tale statuizione, che contiene una motivazione piuttosto stringata, i giudici di legittimità hanno ricordato il principio, ormai ...

IL CASO DEL GIORNO 25 luglio 2020

Vietato il recesso unilaterale dal patto di non concorrenza

Le parti del rapporto di lavoro possono prevedere, per il tempo successivo alla cessazione del contratto, una limitazione dello svolgimento dell’attività da parte del lavoratore attraverso la stipulazione di un patto di non concorrenza. Con tale ...

LAVORO & PREVIDENZA 21 luglio 2020

La cessazione imposta del rapporto di lavoro è assimilabile al licenziamento

Per l’applicazione della normativa sui licenziamenti collettivi rilevano non solo i licenziamenti in senso stretto, ma anche le cessazioni dei rapporti di lavoro per decisione del lavoratore, quando tale scelta sia conseguente a modifiche sostanziali...

LAVORO & PREVIDENZA 9 luglio 2020

Congedo COVID-19 dimezzato se si è fruito del bonus baby sitting di 600 euro

L’INPS, con la circolare n. 81, pubblicata ieri, ha fornito le istruzioni relative alle modifiche introdotte dagli artt. 72 e 73 del DL 34/2020 (c.d. decreto “Rilancio”) rispetto al congedo speciale, c.d. congedo COVID-19, introdotto e disciplinato ...

IL CASO DEL GIORNO 29 giugno 2020

Assenze per infortunio o malattia non sempre computate nel comporto

Le assenze del lavoratore per infortunio sul lavoro o malattia professionale sono generalmente computabili nel periodo di comporto, in quanto riconducibili alla generale nozione di infortunio o malattia contenuta nell’art. 2110 c.c. Quando, però, ...

LAVORO & PREVIDENZA 26 giugno 2020

In caso di reintegra spetta l’indennità sostitutiva delle ferie non godute

La Corte di Giustizia, con la sentenza relativa alle cause C-762/18 e C-37/19 pubblicata ieri, si è pronunciata sul diritto del lavoratore illegittimamente licenziato e successivamente reintegrato nel posto di lavoro a ottenere l’indennità ...

LAVORO & PREVIDENZA 24 giugno 2020

Nei contratti di formazione e lavoro trasformati salario di inserimento valido

In caso di trasformazione del contratto di formazione e lavoro in contratto di lavoro a tempo indeterminato è legittima la previsione di una riduzione del trattamento retributivo per i primi 15 mesi successivi alla trasformazione stessa, con ...

LAVORO & PREVIDENZA 20 giugno 2020

L’accertamento incidentale del reato segue le regole della responsabilità civile

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 12041, pubblicata ieri, si è pronunciata sui criteri di accertamento della responsabilità civile del datore di lavoro per gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali quando non operi la copertura ...

LAVORO & PREVIDENZA 18 giugno 2020

Presupposto della tutela reale è l’abuso consapevole del potere disciplinare

Solo se il fatto contestato e posto a fondamento del licenziamento è punibile con una sanzione conservativa sulla base di specifiche previsioni dei contratti collettivi o dei codici disciplinari applicabili è possibile disporre la reintegra del ...

1 2 3 ... 8 >

TORNA SU