ACCEDI
Giovedì, 25 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Contributi per i familiari alla previdenza complementare nell’ulteriore plafond

L’ulteriore plafond di deducibilità può essere utilizzato dal 6° anno di adesione alla forma di previdenza complementare

/ Daniele SILVESTRO

Sabato, 23 marzo 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con la risposta a interpello n. 76 di ieri, 22 marzo 2024, dopo la risposta n. 30/2024 del 7 febbraio, l’Agenzia delle Entrate è nuovamente intervenuta sulla deducibilità dei contributi di previdenza complementare per il lavoratore di prima occupazione, prevista dall’art. 8 comma 6 del DLgs. 252/2005, soffermandosi questa volta sui contributi versati in favore di soggetti fiscalmente a carico.

Si ricorda che il citato comma 6 – in deroga al criterio di carattere generale (che prevede la deducibilità dal reddito complessivo per un importo non superiore a 5.164,57 euro) – consente ai lavoratori di prima occupazione successiva al 1° gennaio 2007, in caso di versamenti di contributi di importo inferiore al limite di 5.164,57 euro nei primi 5 anni di partecipazione, di conservare l’importo ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU