ACCEDI
Mercoledì, 19 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Agevolazione prima casa under 36 per i preliminari registrati con dubbi sull’età

Il definitivo va stipulato entro il 31 dicembre 2024 e tale anno dovrebbe costituire il riferimento per la condizione anagrafica

/ Anita MAURO

Giovedì, 4 aprile 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nella Guida all’acquisto della casa dell’Agenzia delle Entrate, aggiornata a marzo 2024, sono recepite le novità della conversione del Milleproroghe (DL 215/2023) in tema di agevolazioni prima casa under 36.

Si ricorda che l’art. 3 comma 12-terdecies del DL 215/2023 ha previsto una limitata estensione dell’agevolazione prima casa under 36 ai contratti definitivi stipulati entro il 31 dicembre 2024, purché il contratto preliminare sia stato sottoscritto e registrato entro il termine originario di scadenza dei benefici, ossia il 31 dicembre 2023 (si veda “Il preliminare entro fine 2023 estende i benefici prima casa under 36” del 29 febbraio 2024).
La Guida prende atto di questa novità, ricordando, inoltre, che gli acquirenti che hanno stipulato un atto definitivo ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU