X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 4 marzo 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Aliquota zero solo per i dispositivi diagnostici in vitro

In un emendamento al Milleproroghe la restrizione del perimetro dell’agevolazione

/ Luca BILANCINI e Simonetta LA GRUTTA

Martedì, 23 febbraio 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

La nozione di “strumentazione per diagnostica per COVID-19”, contenuta nell’art. 1 comma 452 della legge di bilancio 2021, non deve essere ricondotta al regolamento Ue 2017/745 del Parlamento europeo e del Consiglio del 5 aprile 2017, ma deve intendersi riferita al regolamento Ue 2017/746 del Parlamento europeo e del Consiglio della stessa data, conformemente a quanto stabilito dalla direttiva Ue 7 dicembre 2020 n. 2020. È ciò che prevede un emendamento contenuto nel Ddl. di conversione del decreto “Milleproroghe”, approvato dalle Commissioni riunite Affari costituzionali e Bilancio della Camera. L’Aula continuerà oggi l’esame del testo, iniziato ieri.

In sostanza, mentre sulla base della stesura letterale dell’art. 1 comma 452 della legge di bilancio ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU