X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 23 marzo 2019 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Simonetta LA GRUTTA

Dottore Commercialista

AMBITI DI RICERCA /
IVA

FISCO 5 marzo 2019

Buoni monouso con IVA esigibile al momento dell’emissione

L’emissione di un buono “monouso” determina l’immediata esigibilità dell’IVA. Se, però, il buono consegnato al cliente richiede una preventiva “attivazione” (ad esempio, mediante inserimento di un codice sul sito internet dell’impresa), l’imposta ...

FISCO 4 marzo 2019

Credito trasferito al Gruppo IVA in evidenza nel quadro VX

La maggior parte delle modifiche apportate al modello di dichiarazione IVA 2019 approvato lo scorso 15 gennaio è legata all’applicazione, dal 1° gennaio 2019, della nuova disciplina in materia di Gruppo IVA. Infatti, i soggetti passivi IVA che, in ...

FISCO 1 marzo 2019

Con l’«Hard Brexit» vengono meno gli obblighi INTRASTAT

L’Agenzia delle Dogane e dei monopoli, con nota datata 26 febbraio 2019, ha fornito i primi commenti in merito alle possibili ripercussioni, in tema doganale, della cosiddetta “Hard Brexit”, ossia del recesso del Regno Unito dalla Ue senza che vi sia...

FISCO 5 febbraio 2019

L’esterometro misura gli acquisti da soggetti non stabiliti

La comunicazione dei dati delle operazioni transfrontaliere, introdotta dall’art. 1 comma 3-bis del DLgs. 127/2015 a decorrere dall’anno di imposta 2019, dovrà essere effettuata secondo le modalità operative già seguite per la precedente ...

IL CASO DEL GIORNO 4 febbraio 2019

Cessionario non legittimato a chiedere la restituzione dell’IVA indebita

La restituzione dell’IVA indebita trova oggi una compiuta disciplina nel nuovo art. 30-ter del DPR 633/72, introdotto dal legislatore con la L. 167/2017, che legittima il soggetto passivo alla presentazione della domanda di restituzione. Tuttavia, ...

FISCO 2 febbraio 2019

Ricevuta fiscale abolita dal 2020

I commercianti al minuto, ai sensi dell’art. 22 del DPR 633/72, non sono tenuti ad emettere fattura, salvo che sia stata richiesta dal cliente, e certificano i corrispettivi mediante rilascio della ricevuta fiscale ovvero dello scontrino fiscale (art...

FISCO 1 febbraio 2019

Omesso versamento IVA della e-fattura trasmessa in ritardo con sanzione piena

La riduzione della sanzione prevista nel caso in cui la fattura elettronica sia trasmessa entro il termine per la liquidazione periodica successiva a quella di riferimento, non si applica in relazione all’eventuale tardivo versamento dell’imposta ...

FISCO 28 gennaio 2019

Tempi dilatati per la ricezione dell’e-fattura e per la detrazione IVA

Non deve “spaventare” la possibile ricezione rallentata delle fatture elettroniche relative ad operazioni già effettuate. Vanno, infatti, tenuti presente i tempi tecnici ordinari che governano il processo di fatturazione elettronica, nonché i termini...

FISCO 21 gennaio 2019

L’emissione di e-fattura evita la comunicazione transfrontaliera

Per le fatture emesse a partire dal 1° gennaio 2019, ai sensi dell’art. 1 comma 3-bis del DLgs. 127/2015, è stabilito l’obbligo di comunicare all’Agenzia delle Entrate i dati relativi alle cessioni di beni e alle prestazioni di servizi che ...

FISCO 15 gennaio 2019

Liquidazione del 16 gennaio 2019 con attenzione alle fatture di «fine anno»

L’esecuzione della liquidazione IVA relativa al mese di dicembre 2018, il cui termine per i “mensili” è fissato per domani 16 gennaio 2019, impone alcune precauzioni con riferimento alle fatture passive relative all’anno precedente. Si tratta ...

1 2 3 ... 27 >

TORNA SU