Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 5 giugno 2023 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Fino al 1° aprile deroga in Dogana per il divieto di trasporto del petrolio russo

L’acquisto con prezzo superiore al price cap deve essere anteriore al 5 febbraio

/ Stefano COMISI

Mercoledì, 15 febbraio 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’Agenzia delle Accise, dogane e monopoli, con l’avviso 9 febbraio 2023 n. 72128/RU, ha precisato che le nuove disposizioni contenute nei Regolamenti Ue 4 febbraio 2023 nn. 250 e 251 (facenti parte del c.d. decimo pacchetto delle sanzioni Ue verso la Russia) prevedono un periodo transitorio di 55 giorni, durante il quale non operano i divieti di trasporto e di servizi collegati alla movimentazione di petrolio greggio acquistato con prezzo al barile superiore al price cap e caricato su nave prima del 5 febbraio 2023.

L’invasione dell’Ucraina ha comportato l’adozione di una serie di regolamenti da parte dell’Ue che limitano fortemente gli scambi commerciali con la Russia.
In particolare, tramite ormai 10 diversi pacchetti di sanzioni, sono state vietate le esportazioni ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU