ACCEDI
Sabato, 13 aprile 2024 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Simona SALIS

Avvocato
Studio Legale Ichino Brugnatelli e Associati

LAVORO & PREVIDENZA 22 novembre 2021

Con centro unico d’imputazione, licenziamento da impugnare verso tutte le società

La figura del c.d. “centro unico d’imputazione” ricorre tutte le volte in cui vi sia una simulazione o una preordinazione “in frode alla legge” del frazionamento di un’unica attività fra vari soggetti economicamente e funzionalmente collegati tra ...

LAVORO & PREVIDENZA 20 febbraio 2020

Niente sanzioni al datore incolpevole se non assume categorie protette

La L. 23 marzo 1999 n. 68, oltre all’obbligo di assunzione dei lavoratori disabili (ex art. 2), introduce all’art. 18 anche l’obbligo per i datori di lavoro (pubblici e privati) con più di 50 dipendenti di assumere lavoratori appartenenti a categorie...

LAVORO & PREVIDENZA 19 settembre 2019

Ferie non monetizzabili durante il rapporto di lavoro salvo casi eccezionali

Il diritto ai riposi settimanali e alle ferie è sancito dall’art. 36 della Costituzione e regolato dal codice civile (art. 2109) e dal DLgs. 66/2003. Le ferie costituiscono un diritto indisponibile del lavoratore e per questo non è consentito ...

LAVORO & PREVIDENZA 5 settembre 2019

Il contratto di prossimità può escludere l’indennità sostitutiva del preavviso

Ai sensi dell’art. 8 comma 2-bis del DL 138/2011 (convertito in L. 148/2011) le parti collettive, salvo il rispetto della Costituzione e dei vincoli derivanti dalle normative Ue nonché dalle convenzioni internazionali in tema di lavoro, possono ...

LAVORO & PREVIDENZA 9 luglio 2019

Criteri per misurare la detassazione dei premi da fissare con anticipo

Il nostro ordinamento prevede una modalità di tassazione agevolata sui premi di risultato (applicazione di un’imposta sostitutiva dell’IRPEF e delle relative addizionali del 10%) al ricorrere di alcuni requisiti, vale a dire: il premio deve avere un ...

TORNA SU